salta ai contenuti
 

Lavori linea Bologna-Prato

Mercoledì 10 marzo 2021, si è tenuta la prima seduta della Cabina di Regia istituita il 19/02/2021 tra Regione Emilia Romagna e Regione Toscana, per il monitoraggio ed il confronto sullo sviluppo dei lavori di riqualificazione tecnologica ed infrastrutturale della linea Bologna-Prato, ed in particolare per l'adeguamento agli standard europei delle gallerie, per favorire lo sviluppo del trasporto merci.

 

La Cabina di Regia prevede la partecipazione di Regione Emilia Romagna, Regione Toscana, Città metropolitana di Bologna, Provincia di Prato, rappresentanti dei Comuni interessati dai lavori sulla linea, RFI, Trenitalia, Trenitalia-Tper, Comitato Pendolari Direttissima, ed è lo strumento che consentirà di svolgere un monitoraggio costante e puntuale sull’andamento del servizio e sugli interventi di riqualificazione nel periodo interessato dai lavori, al fine anche di individuare soluzioni alle situazioni di criticità che si manifestano per dei servizi durante i lavori, con eventuali riprogrammazione e potenziamento dei servizi sostitutivi bus o della stessa offerta ferroviaria.

 

Nella prima riunione della cabina di regia, RFI ha illustrato alcune evidenze relative all'andamento dei servizi, al cronoprogramma dei lavori e ai dati di puntualità che, pur tenendo conto della forte diminuzione dell'offerta dovuta ai cantieri sulla linea, risultano comunque discreti, se si escludono alcune giornate dell'ultimo periodo.

E' stato comunque richiesto, oltre ad una campagna comunicativa più strutturata e capillare, un maggiore impegno da parte di RFI per contenere maggiormente i disagi per gli utenti, poichè in aggiunta alla preventivata significativa riduzione dell'offerta ed aumento dei tempi di percorrenza sulla linea, come si è accennato, in diverse giornate si sono verificati ulteriori soppressioni e ritardi.

 

Gli incontri della Cabina di Regia, salvo peculiari esigenze, avranno cadenza mensile, ma il monitoraggio dell'adeguatezza dei servizi sostitutivi verrà fatto di continuo grazie anche al contributo derivante dalle segnalazioni degli utenti raccolte con la collaborazione del Comitato dei Pendolari della Direttissima.

 

Nel prossimo incontro della Cabina di Regia, previsto nei primi giorni di aprile, si discuterà anche dell'aggiornamento del Protocollo d’Intesa sottoscritto fra Rfi, Regione Toscana e Regione Emilia-Romagna per l’adeguamento e la riqualificazione della linea, che dovrà contenere anche impegni specifici sugli interventi di riqualificazione delle stazioni e di contenimento degli impatti durante i lavori.

 

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla seguente pagina:

https://mobilita.regione.emilia-romagna.it/news-archivio/2020/dicembre/lavori-lungo-la-linea-ferroviaria-bologna-prato-limpegno-della-regione-per-limitare-i-disagi-per-gli-utenti

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio