salta ai contenuti
 

INAUGURAZIONE DEL NUOVO PARCHEGGIO SCAMBIATORE DELLA STAZIONE SFM DI SAN LAZZARO DI SAVENA

venerdì 28 marzo 2014 ore 12.00

Venerdì 28 marzo 2014 alle ore 12.00 verrà inaugurato il nuovo parcheggio scambiatore della stazione SFM di S. Lazzaro di S., attiva dal 2008.

 

Il parcheggio scambiatore è stato realizzato nell'area a sud della linea ferroviaria, ovvero verso il centro urbano di S. Lazzaro di S., ed è costituito da 80 posti auto, di cui 5 riservati ai disabili, parcheggi moto e aree per il deposito bici.

La costruzione del parcheggio è stata anche l'occasione per riqualificare l'area circostante, grazie alla sistemazione dell'illuminazione e di spazi verdi e di sosta con panchine lungo il percorso ciclo-pedonale.

La realizzazione del parcheggio è una nuova occasione per offrire ai cittadini dell'area metropolitana bolognese una alternativa per raggiungere le zone centrali di Bologna.

Vista la vicinanza della stazione SFM di S. Lazzaro di S. alla tangenziale è infatti possibile, come già qualcuno faceva nei pochi posti disponibili, lasciare la propria auto nel nuovo parcheggio e raggiungere la stazione centrale di Bologna in soli 6 minuti, al costo di € 1.20 (costo del biglietto singolo, per chi non è in possesso di un abbonamento).

Il ruolo strategico di tale stazione SFM lo dimostra anche il continuo aumento di utenza (dai 190 passeggeri\giorno del 2009 si è passati a 450 nel 2013, con un incremento del 137%), grazie anche ad un aumento delle corse giornaliere che servono la stazione di S. Lazzaro di S. (oggi 43 corse al giorno, considerando le due direzioni, con un aumento rispetto al 2009 del 75%).

 

Si ricorda che S. Lazzaro di S. rientra tra le stazioni urbane per cui si può fare un abbonamento integrato annuale “treno+bus urbano di Bologna”, denominato Mi Muovo Citypiù, che con un prezzo ridotto rispetto alla somma dei singoli abbonamento annuali, consente di prendere indifferentemente il treno e\o l'autobus nell'area 500 di Bologna.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio